Twix tart, la ricetta

Twix tart

Di 26/08/2014

Una golosa chicca direttamente dall'America, la Twix tart. Questo peccato di gola si ispira alla nota barretta Twix a base di biscotto, mou e cioccolato al latte. Una ricetta davvero semplice da preparare, ideale per terminare un pranzo in allegra compagnia! Ecco gli ingredienti che ci occorreranno:

Ingredienti

Procedimento

Per prima cosa occupiamoci della pasta sablèè, che prepareremo lavorando il burro ammorbidito e tagliato in sfoglie e la farina. Quando avrete ottenuto un effetto "sabbiato" aggiungete i tuorli d'uovo e continuate a lavorare. Quando il tutto sarà ben amalgamato aggiungete lo zucchero a velo e la scorza di limone e impastate finchè non otterrete un impasto liscio e morbido. Avvolgete l'impasto con la pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 2 ore.

Mentre l'impasto riposa, mettete la lattina di latte condensato in una pentola piena d'acqua e fatela bollire per 2 ore (controllate di tanto in tanto la lattina in modo che questa sia coperta sempre d'acqua durante la cottura). Trascorse le 2 ore aprite la lattina, e avrete ottenuto la crema mou.

Ora tirate la pasta dal frigo e stendela su un piano infarinato. Rivestite la vostra teglia imburrata (24 cm), con la pasta sablèè. Copritela con carta forno e legumi secchi, e fate cuocere per 20 minuti in forno preriscaldato a 180°.

Ora, dopo aver eliminato carta forno e legumi secchi,  versate nello stampo con la pasta sablèè ben cotta, la crema mou e fate riposare in frigo per 30 minuti. Nel frattempo preparate la copertura al cioccolato. Fate sciocgliere in un pentolino il cioccolato e la panna e quando saranno ben amalgamati, versate il tutto sulla crema mou, fino a ricoprire l'intero stampo. Rimettete la twix tart terminata in frigo e fatela riposare almeno 3 ore, poi servite.

Print

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...