Scugnizzielli di pasta cresciuta napoletani, la ricetta

Scugnizzielli di pasta cresciuta napoletani

Di 30/09/2014

Una sfizioseria napoletana preparata con la pasta cresciuta fritta e condita con pomodorini, rucola e scaglie di parmigiano grattugiato, gli scugnizzielli. Ecco come prepararli:

 

note: Ingredienti per 30 scugnizzielli circa

Ingredienti

Procedimento

Per preparare la pasta cresciuta sciogliete per prima cosa il lievito nell'acqua. In una scodella ampia versate la farina setacciata, e aggiungete pian piano l'acqua in cui avete sciolto il lievito e iniziate a lavorare il composto. Aggiungete il sale e continuate  a lavorare l'impasto a mano per 30 minuti, sino ad ottenere un composto morbido. Fate lievitare per almeno 3 ore, finchè questo non triplica il suo volume.

Trascorse le tre ore, fate scaldare in un'ampia padella, abbondante olio da frittura. Con le mani unte di olio evo prendete pezzi di impasto e date loro una forma allungata, come un cordoncino e fate friggere. Saranno cotti appena questi saranno ben dorati.

Fate assorbire l'olio in eccesso ponendoli in una scodella foderata di carta assorbente e poneteli poi su un piatto da portata e servite con i pomodorini conditi con olio e sale, rucola e scaglie di parmigiano.

 

LEGGI ANCHE >>> RICOTTA FRITTA (ROSTICCERIA NAPOLETANA)

LEGGI ANCHE >>> PIZZA FRITTA NAPOLETANA

LEGGI ANCHE >>> FRITTATINE DI PASTA (FRIGGITORIA NAPOLETANA)

LEGGI ANCHE >>> ZEPPOLINE DI ALGHE (FRIGGITORIA NAPOLETANA)

Print

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...