Ricetta dalla Campania: Alici alla pescatora

Ricetta dalla Campania: Alici alla pescatora

Di 23/01/2014

Ingredienti

Procedimento

Lavare i capperi e dissalarli (inserirli in una ciotola d’acqua).
Pulire e spinare le alici.
Ungere una teglia con un dito d’olio e passare una spruzzatina di
sale.
Disporre ordinatamente le alici nella teglia (preferibilmente a
girasole ).
Tagliare separatamente i pomodorini a dadini e metterli sulle
alici.
Denocciolate le olive e disporle sulle alici con i capperi
(precedentemente sgocciolati), il prezzemolo, l’origano, sale e
pepe.
Irrorare con il rimanente olio extravergine.
Aggiungere l’acqua.
Coprire con un coperchio e cuocere a fuoco lento per 15 minuti.
Servire caldo.

Print

Le alici alla pescatora sono un secondo a base di pesce di tradizione campana. Hanno il vantaggio di essere preparate con molta facilità a fronte di un risultato davvero invidiabile.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

2 Responses to Ricetta dalla Campania: Alici alla pescatora

  1. Raffaela

    Procedimento ideale per cuore diversi tipi di pesce ma che dire delle alici? Semplici, economiche e…troppo buone!
    Grazie per la condivisione 🙂

  2. Redazione

    Grazie a te Raffaella 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.