Petto di pollo al forno

Petto di pollo al forno

Di 03/09/2013

Procedimento

Cominciamo a far macerare le sei fettine di petto di pollo in una ciotola in cui avremo precedentemente versato il latte, per circa 15 minuti.
Nel frattempo in una terrina provvederemo a mescolare il pangrattato con il sale, il rosmarino e i due cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato.

Passare successivamente ogni fetta di petto di pollo nel composto ottenuto.
Premere energicamente in modo da far aderire perfettamente la panatura al pollo stesso.
Nel frattempo provvediamo ad accendere il forno a 200° C per preriscaldarlo.
Disporre successivamente le singole fettine impanate in una teglia da forno foderata con della carta-forno, e versare sulle fettine un filo di olio extravergine di oliva.
Infornare a 200° C in modalità forno ventilato per circa 15 minuti, provvedendo a rigirare le fettine a metà cottura. Se sembrano troppo secche, è possibile irrorarle con un ulteriore filo d'olio.
Una volta ben dorate, sforniamo le fettine e serviamo calde. Una gustosa variante è l'aggiunta di spezie, aglio e prezzemolo tritati alla panatura.

Print

Il petto di pollo è apprezzato da tutti, in particolare dai bambini, e costituisce sempre un ottimo secondo che apporta nutrimento e proteine con gusto. Il petto di pollo al forno è una gradevole variante alla frittura, perché viene cucinato in modo sano e leggero.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.