Ossobuco alla milanese

Ossobuco alla milanese

Di 02/09/2013

Ingredienti

Procedimento

1) Tagliate la pellicola di tessuto connettivo presente ai bordi degli ossobuchi in più punti per evitare che durante la cottura si arriccino e infarinateli.

2) In una padella che possa contenere i quattro ossobuchi fate sciogliere il burro e rosolatevi la carne a fuoco vivace per qualche minuto, in modo che si colorisca da entrambe le parti, quindi togliete la carne.

3) Nella stessa padella rosolate la cipolla tritata a fuoco lento fino a quando non diventa traslucida, quindi rimettete gli ossobuchi nella padella e sfumate con il vino bianco, che farete evaporare.

4) Ora aggiungete il brodo, il pomodoro, sale e pepe. Mescolate e cuocete con il coperchio per un'ora e mezza, rigirando ogni tanto. Se si dovesse asciugare troppo, aggiungete poca acqua calda. Alla fine, la carne dovrà risultare tenerissima e il sugo denso e morbido.

5) Preparate un battuto con il prezzemolo, l'aglio, il rosmarino e la buccia del limone che aggiungerete all'intingolo degli ossobuchi, mescolando. Assaggiate e, se necessario, regolate di sale.

Print

L’ossobuco alla milanese è una delle 10 specialità a Denominazione Comunale (De. Co.) del Comune di Milano. Probabilmente è anche una delle più interessanti e originali ricette meneghine. Vediamola in dettaglio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.