Melanzane grigliat

Melanzane grigliat

Di 03/09/2013

Ingredienti

Procedimento

Lavare le melanzane sotto l'acqua corrente e asciugarle per bene. Eliminare il picciolo e tagliarle per la lunghezza in fette sottili di circa 3 millimetri (può essere utile usare una mandolina per avere fette dello stesso spessore). Scaldare una piastra su fuoco vivace per qualche minuto, dopodiché iniziare a porre le fette di melanzana per la cottura. Cuocere per un paio di minuti circa, girandole un paio di volte finché non compaiono le classiche striature da griglia. A cottura terminata, mettere le fette di melanzana su un piatto per farle raffreddare. Nel frattempo si procede con la marinatura, prendendo una pirofila per versarvi l'olio e il succo di limone; aggiungere poi l'aglio, il sale, l'origano, il pepe, il prezzemolo, il basilico e la menta. Immergere le fette di melanzane nella poc'anzi preparata marinatura (stando attenti che gli ortaggi siano sempre a contatto con essa, per assorbire il condimento) e coprire con un po' di pellicola la pirofila. Lasciare in frigorifero per circa 2 ore per assicurare il massimo assorbimento della marinatura. Servire le fettine di melanzana come più aggrada, accompagnando piatti di pesce o carne, oppure come antipasti.

Print

Un contorno mediterraneo classico sono le melanzane grigliate e marinate, aromatizzate con alcune spezie che infondono loro un gusto deciso e sfizioso. Questo piatto si può consumare come semplice contorno per carne e pesce, oppure come antipasto assieme a pane o altre verdure.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.