Involtini primavera

Involtini primavera

Di 04/09/2013

Procedimento

Il primo passo è tagliare tutte le verdure, alla julienne dopo averle lavate e private di eventuali fili o bucce.
La carne oppure i gamberetti, invece, verrà sminuzzata in maniera grossolana ma abbastanza piccola e fatta soffriggere con l'olio caldo in una padella antiaderente.
Appena sarà rosolata, aggiungere le verdure e quando risultreanno cotte e croccanti, far saltare pochi minuti i germogli di soia ed il cavolo, aggiungendo poi la salsa di soia.

Quando il ripieno sarà pronto passare alla creazione degli involtini in questo modo:
farcire la parte bassa delle sfoglia e richiudere prima il lembo inferiore, poi i laterali ed infine con il lembo superiore.
Friggere gli involtini in olio molto caldo il tempo necessario per imbiondirli e servirli accompagnati da salsa a piacimento.

Print

Quando si hanno degli ospiti a cena è piacevole poterli stupire per cui si cercano ricette originali ma, nello stesso tempo, note e sicuramente apprezzate.
Una di queste è data dagli involtini primavera: antipasto cinese che vede sfoglie di riso avvolgere ingredienti vegetariani oppure assortiti di carne di maiale o gamberetti.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.