Baci Perugina per San Valentino, la ricetta

Baci Perugina per San Valentino, la ricetta

Di 28/01/2016

Procedimento

Tritiamo le nocciole aiutandoci con un mixer. In alternativa, possiamo utilizzare la granella di nocciole già pronte che possiamo acquistare nei supermercati. Dopo ciò, sciogliamo a bagnomaria o nel microonde il cioccolato al latte, insieme ai 20 gr di cioccolato fondente.

Una volta sciolto il cioccolato, aggiungiamo un cucchiaio raso di cacao amaro, le nocciole tritate - o la granella - la Nutella e amalgamiamo tutto, con l'aiuto di una spatola. Mettiamo il composto in freezer per 30 minuti, in modo da farlo riposare.

Una volta pronto il composto, inziamo a formare delle palline, impastandole con le mani inumidite, e poggiamole su un vassoio sul quale dobbiamo riporre della carta da forno. Mettiamo le nocciole sui singoli cioccolatini prima di riporli in frigo per 30 minuti. Sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria - o a microonde - e lasciamolo diventare tiepido.

Poi, immergiamo la base dei cioccolatini nel cioccolato fuso, poggiamoli nuovamente sulla carta da forno e lasciamoli asciugare per 2-3 minuti. Non appena la base risulta asciutta, solleviamo i cioccolatini, aiutandoci con due cucchiaini. Immergiamo i cioccolatini nel cioccolato fondente, coprendoli completamente e poggiamo i baci su una gratella per metterli nuovamente in frigo per altri 10-15 minuti. Una volta asciutti, possiamo confezionarli.

 

Buon San Valentino!

 

[pic: baciperugina]

Print

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...