Babà al rum (tradizione napoletana), la ricetta

Babà al rum

Di 28/04/2014

Uno dei dolci simbolo della pasticceria tradizionale napoletana, il babà al rum. Ecco come prepararlo:

Ingredienti

Procedimento

Preparate il lievitino unendo il lievito di birra, 1 cucchiaio di acqua, 25 grammi di farina e un cucchiaino di zucchero. Fate lievitare finchè il volume del lievitino non sarà raddoppiato.

Nel frattempo preparate la bagna dei vostri babà, facendo bollire in 450ml di acqua, 200g di zucchero e la scorza grattugiata di un limone. Quando la bagna sarà pronta aggiungete a vostro piacimento la quantità di rum.

Pronto il lievitino ponetelo in una scodella grande insieme alla farina manitoba, alle uova, lo zucchero, il burro e un pizzico di sale. Impastate il tutto e lavorate per 30 minuto con uno sbattitore automatico per 30 minuti.

Fate lievitare il tutto coperto da un panno, finchè il volume non sarà raddoppiato.

Lievitato l'impasto prendete la parte di impasto necessaria a riempire gli stampini e spingete la parte bassa di questa con le dita delle due mani nella parte inferiore, mentre i due pollici tirano la parte alta della pasta. Ripetete questa operazione per tre o quattro volte.

Riempite gli stampini per 1/3 e fateli riposare finchè l'impasto non avrà raggiunto l'orlo di questi ultimi.

Infornateper 20 minuti in forno preriscaldato a 180°.

Quando saranno cotti e freddi immergeteli nella bagna al rum, strizzateli leggermente e servite.

Print

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.