Ricette dal Piemonte: Agnolotti

Ricette dal Piemonte: Agnolotti

Di 16/12/2013

Ingredienti

Procedimento

Preparare la tradizione sfoglia unendo 4 uova ed un pizzico di sale alla farina. Impastate tutto per bene fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Coprite la vostra pasta con un canovaccio umido e fatela riposare per almeno 30 minuti. Poi, impastatela nuovamente e stendetela avendo cura di ridurla ad una sfoglia sottile.

- Preparate il ripieno facendo rosolare la carne, e gli aromi, per una decina di minuti. A fine rosolatura aggiungete la borragine lessate. Tritate tutto e finite di impastare aggiungendo un uovo e un po' di parmigiano.

- Disponete, aiutandovi con un cucchiaio, il ripieno sulla pasta sfoglia. Poi, richiudetela, avendo cura di schiacciarla intorno al ripieno.

- Tagliate, con l'apposita rotella, la pasta sfoglia conferendole la tipica forma quadrata degli agnolotti (il lato dovrà essere di circa 2 cm).

- Preparate il condimento degli agnolotti. Rosolate a fuoco basso olio, porro ed una noce di burro e colate il tutto.

- Cuocete gli agnolotti per una decina di minuti, scolateli e condite con il vostro sughetto.

- Spolverate gli agnolotti con un po' di parmigiano e serviteli ben caldi

Print

Gli agnolotti sono un gustoso primo piatto della tradizione piemontese. Perfetti per una cena speciale, vengono conditi in mille modi diversi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.