Charlotte con mousse al cioccolato fondente, la ricetta

Charlotte con mousse al cioccolato fondente, la ricetta

By 24/04/2015

La Charlotte con mousse di cioccolato fondente è il dolce ideale per festeggiare una ricorrenza speciale, come un compleanno, un anniversario di fidanzamento o matrimonio. Anche esteticamente si presenta in maniera impeccabile ed elegante. Ecco come prepararla.

Ingredients

Instructions

Per prima cosa, preparate la base dei savoiardi: separate i tuori dagli albumi in una ciotola di una planetaria dotata di fruste. Qui versate gli album e mettete in moto la macchina per cominciare a montare. Unite lo zucchero in modo graduale e montante, fin quando gli albumi non assumeranno un aspetto lucido e bianco.

Dopo ciò,  incorporate i tuorli uno alla volta, fino a quando non sarà tutto montato. Aggiungete, poi, la farina setacciata, mescolate con la spatola per amalgamare gli ingredienti. Spostate l’impasto in una sac-à-poche. Foderate una leccarda con carta da forno e adagiate sopra un cerchio di acciaio del diametro di 18 cm. Spremete all’interno l’impasto creando un disco, che fungerà come base per la Charlotte.

Continuate spolverando la superficie con lo zucchero e cuocete in forno statico preriscaldato a 190° per 10 minuti (o in forno ventilato a 170° per circa 8 minuti). L'impasto che avanzo, dunque, va spremuto su un'altra leccarda, sulla quale dovete stendere della carta da forno, creando savoiardi lunghi 6 cm. In questo modo, ne otterrete 24.

Spolverizzate anche la superficie dei savoiardi con lo zucchero e portate a cottura i savoiardi in forno statico preriscaldato a 190° per 10 minuti (o in forno ventilato a 170° per circa 8 minuti). Non appena la cottura è ultimata,  sfornate i savoiardi e la base, per poi lasciare raffreddare. Staccate il bordo, con un coltellino, della base dal cerchio di acciaio senza sfilarlo. Ciò servirà per rassodare la crema.

Pensiamo ora alla mousse: tritate il cioccolato fondente in un pentolino portate ad ebollizione l’acqua, aggiungete il cioccolato ed emulsionate con un leccapentola. Dopo ciò, trasferite il composto di cioccolato in una ciotola e immergerla all’interno di una ciotola più grande riempita con ghiaccio.

Montate il composto con le fruste elettriche per circa 10-15 minuti. Trasferite la mousse in una sac-à-poche, utilizzate il disco di savoiardo come base e spremete sopra la mousse, all’interno dell’anello dal diametro di 18 cm e livellate la superficie con una spatola. Fate rassodare il dolce in frigorifero per 1 ora.

Una volta che la Charlotte sarà rassodata, sfilate l’anello di acciaio staccando leggermente i bordi, aiutandovi sempre con il coltellino. Posizionate i savoiardi intorno al perimetro della mousse, uno accanto all’altro, in posizione verticale. Montate la panna fresca liquida con le fruste e mettetela in una sac-à-poche con bocchetta stellata: spremete un cerchio di panna sul bordo della Charlotte.

Fate anche un ciuffo al centro, per poi adagiare due sfoglie al centro. Avvolgete il dolce con un nastrino di raso del colore che preferite.

Buon appetito!

Print

Commenta

comments

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...